Categorie
Musica R&B Rock

The Beatles – Oh! Darling

“Oh! Darling” (Oh! Tesoro) è una delle varie tracce che fanno parte del famoso albulm “Abbey Road”.

La canzone, dalla sonorità decisamente rhythm and blues, è un disperato e struggente appello fatto da un’innamorato alla campagna, un appello a non lasciarlo.

Non gli farebbe mai del male (“i’ll never do you no harm”); e non potrebbe farcela da solo (“I’ll never make it alone”).

“Oh! Darling” fu composta e cantata da Paul McCartney; per ottenere l’effetto “rauco” che ha nella canzone McCartney si impegnò a cantare in studio per una settimana di seguito; voleva che suonasse “come se l’avessi cantata sul palco tutta la settimana”.

Abbey Road è stato anche un album molto vicino al periodo di rottura dei Beatles, una della sue interpretazioni consiste nel fatto che sia un riflesso dei sentimenti di McCarthey all’annuncio di Lennon di voler abbandonare il gruppo.

Per maggiori info.

Jhon Lennon – Oh! Darling

Jhon Lennon ha pubblicamente apprezzato la canzone, affermando che sarebbe stato meglio farla cantare a lui, in una versione di studio si può avere un’anteprima di come sarebbe stato.

Robin Gibb – Oh! Darling

Robin Gibb dei Bee Gees esegui una cover della canzone come parte di un film a tema musicale,

Mina – Oh! Darling

Nel 1993 Mina pubblica l’album “Mina canta i Beatles”, includendo “Oh! Darling” tra i brani presenti.

George Benson – Oh! Darling

Sarah Dugas – Oh! Darling

Tutte le canzoni dei Beatles hanno moltissime cover, amatoriali e non, famose e non. Includo la (bella) cover acustica che mi ha ispirato l’articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *